Dall’Alpe del Viceré al Rifugio Riale

Ieri con il papi s’é fatto un giretto interesante sui monti comaschi: dall’alpe del viceré al rifugio Riale, proprio sotto al monte Palanzone. Di per se il giro non é difficilissimo, ma il percorso quasi tutto innevato ha reso la camminata non proprio spedita ed agevole, sicuramente con dei ramponcini (di cui erano dotati la maggior parte degli escrursionisti) sarebbe stato moto piú comodo 🙂
Oltretutto sulla strada abbiamo trovato alcune slavine e parecchi cumuli di neve caduti dagli alberi, fortunatamente non recenti, anche se un cartello segnava la non agibilitá dal rifugio in poi. Prendersi una badilata di neve in testa non credo sarebbe stato proprio proprio proprio piacevole!

Purtroppo il panorama era occultato dalla foschia a valle, per cui poche foto!

Qui il percorso su wikiloc



One thought on “Dall’Alpe del Viceré al Rifugio Riale

Comments are closed.