Bologna

Venerdí sono stato a Bologna, la rossa Bologna. C’ero giá stato, ma questa volta ho deciso di vivermela a mio modo.

Macchina fotografica e vicoli!

Francesco vive nelle lotte

Bologna é la cittá culla della prima universitá al mondo ed oggi é frequentata da moltissimi stranieri venuti fino a qui a studiare. Giovani di tutte le razze si mischiano. I muri tappezzati: volantini di feste, affitti, vendita di libri, scritte, murales.

Ci sono le zone dedicate all’arte, con tantissimi negozi interessanti.

Una zona perfetta per lo street photography!

Dopo di che ho fatto un giro piú turistico da bravo ragazzo: orto botanico (magari andraci in primavera, testina?) e Pinacoteca Nazionale.

In pinacoteca mi sono sentito piccolo piccolo e ignorante. Okkey, vedevo i quadri, mi piacevano ma mi sarebbe piaciuto avere una critica.
La prossima volta mi prepareró meglio e cercheró qualche cosa di Philippe Daverio, tipo questo!
Peró mi ha fatto venire in mente un progetto interessante per un App. Alzi la mano chi vuole collaborare! 😛

La sera non poteva mancare un bel piatto di tortelloni e un assaggio di tigella al pesto. No, non quel pesto che pensate voi, c’entra nulla.
Andate e assaggiate! 😀

Street photography

Altre foto